Gran Concerto Per L’Immacolata

Gran Concerto Per L’Immacolata

IX Edizione

8 Dicembre 2017

Ore 17.00

Ingresso dalle ore 16.30

Basilica dei Santi Giovanni e Paolo
Venezia

Visualizza mappa

Gli interpreti

Cappella Marciana della Patriarcale Basilica di San Marco.

Direttore
Marco Gemmani

I Cantores S. Marci sono documentati fin dagli inizi del 1300 ma, con tutta probabilità, una formazione musicale attiva a S. Marco risale ben più addietro, per cui si può affermare che la Cappella della Basilica di S. Marco a Venezia è una delle più antiche istituzioni di musica, tuttora operanti, che vi siano al mondo. La produzione di più di 140 maestri che si sono succeduti alla sua direzione supera di gran lunga quella di altre cappelle musicali del mondo. Alcune intuizioni e soluzioni sonoro-musicali sperimentate a S. Marco sono divenute patrimonio genetico di tutta la cultura musicale seguente.

La Cappella Marciana è uno dei simboli viventi della tradizione artistica occidentale. Consci di questo, i suoi maestri, a partire dalla fine del XIX secolo, hanno iniziato un’opera di recupero del patrimonio più antico, con l’intento di restituire e mantenere vivo l’enorme bagaglio che ci consegna il passato.

La Cappella Marciana, attingendo al suo vastissimo repertorio accompagna le celebrazioni liturgiche nella Basilica di San Marco in Venezia, sia nelle occasioni più solenni come Pasqua, Natale e la festa di San Marco, sia alla Messa Capitolare nelle domeniche ordinarie. Il Complesso esegue musica che nasce dalla liturgia e per la liturgia di un luogo unico, dove preghiera e diplomazia, Stato e Chiesa, concorsero nel tempo a promuovere e sostenere esperienze artistiche e musicali che hanno arricchito non soltanto Venezia ma il mondo intero e la cui eloquenza e raffinatezza sanno emozionare anche nel XXI secolo. La sonorità, i contrasti nella trama e nel colore armonica sono tra le caratteristiche più riconoscibili della Venezia musicale di fine Cinquecento, punto di convergenza dei migliori compositori d’Europa e alla cui scuola attinse di nuovo tutta l’Europa.

Polifonica Benedetto Marcello.

Direttore
Alessandro Toffolo

La Polifonica Benedetto Marcello del Centro Culturale P. M. Kolbe è stata fondata nel 1976 da Luigi Francesco Ruffato. Nel tempo è diventata una delle rilevanti istituzioni musicali di Ve-Mestre.

Il suo repertorio spazia dal ‘500 al nostro tempo (Carissimi, Charpentier, Vivaldi, Bach, Vallotti, Mozart, Haendel, Cherubini, Rossini, Listz, Respighi, Perosi, Rizzi, Schubert, Dvorák, Haydn, Mendelssohn, Coccon, Buzzolla, Paletta, Orff, Ramirez).
Ha eseguito, più volte, collaborando con molte orchestre in Italia e all’estero, l’oratorio Messiah di G. F. Haendel (edizione integrale).

Ha lavorato in più occasioni con la RAI, anche in Eurovisione, con il Teatro La Fenice di Venezia, con l’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto diretta da Paul Angerer, Claudio Desderi e Gabriele Gandini.
Ha collaborato con i seguenti Maestri Concertatori e Direttori: Renato Beretta, Marco Gemmani, Sandra Sofia Perulli e Andrea Marcon.

Nel 2001 ha celebrato il 25° di istituzione eseguendo ad Auschwitz (prima internazionale) e a Mestre (prima nazionale) “Massimiliano Kolbe”, oratorio in due parti per soli, voci recitanti, coro e orchestra: libretto di Luigi Francesco Ruffato e musiche di G. A. Pauletta, sotto la direzione del M° Concertatore e Direttore Sandra Sofia Perulli.

Nel marzo del 2003 ha eseguito al Palafenice di Venezia “Confitebuntur Caeli” di Nicolò Coccon e ”Kyrie, Credo, Gloria” di Antonio Buzzolla, inediti del fondo musicale della Cappella Marciana, riproposti successivamente nella Basilica di San Marco in Venezia.
Nel 2008 la Polifonica ha inciso i “Carmina Burana”, diretta dal M. Alessandro Toffolo. Nella primavera del 2009 ha partecipato alla XXIII Stagione di Musica sinfonica e da camera di Mestre con il Messiah di G.F.Haendel, eseguita al Teatro Toniolo e alla Scuola Grande di S.Rocco a Venezia, diretta da M. Andrea Marcon.
Nella primavera del 2011 la Polifonica ha partecipato alla XXV Stagione di Musica sinfonica e da camera di Mestre e inciso al Teatro Toniolo i “Carmina Burana”, diretta dal M° Alessandro Toffolo.

Finalità

Il ricavato dei concerti viene devoluto ad AVSI in sostegno ai progetti inclusi nella Campagna Tende dal titolo “La casa dov’è?” in Siria, Iraq, Uganda e Italia.

Edizioni passate